Chi Siamo Catalogo Novità Appuntamenti Newsletter Contatti


<< Torna indietro

a cura di Carlo Pongetti
Dal Vicino al Lontano
Percorsi di Bruno Egidi nlla ricerca e nella didattica della Geografia

ISBN 88-7969-279-8
€ 15,00
Ft. 170x240 mm
2010, pp. 288, copertina in brossura
La condivisione di intenti ha condotto alla giornata di studi del 4 novembre 2009, incentrata sull’attività di ricerca svolta da Egidi al fine di evidenziarne l’ampiezza di interessi, sottolinearne le intuizioni e gli aspetti innovativi sul fronte della didattica disciplinare. A confortare i propositi dei promotori è sopraggiunta l’ampia partecipazione della comunità cittadina, di suoi ex studenti, di colleghi, e in special modo di rappresentanti degli Enti locali, chiaro segno dell’articolata e solida rete di relazioni che il prof. Egidi seppe costruire e coltivare. Con estrema spontaneità si è rivelato come il territorio, da Bruno Egidi sempre posto al centro delle Sue analisi, ricambiasse con le numerose e importanti presenze di quel giorno le tante attenzioni ricevute dallo studioso.
Da lì nasce questo libro. Nella prima parte esso raccoglie le considerazioni stilate dai colleghi sui campi di ricerca e di riflessione didattica che, a diversa scala, dipanandosi dalle indagini sugli spazi vicini e frequentati a quelli più lontani e più vasti, hanno meritato approfondimenti da parte del prof. Egidi. Comune denominatore è il convincimento dell’attualità dei temi, affrontati sempre con un rigore metodologico che li rende esemplari.
La cifra di quanto la lezione del professor Egidi sia presente e viva emerge a tutto tondo nella seconda parte del volume, costituita da una antologia dei Suoi scritti. La scelta dei testi è stata guidata da diversi criteri, ad iniziare da quello cronologico, utile da un lato a sottolineare la continuità della ricerca, dall’altro a testimoniare l’evoluzione e l’ampliarsi dello spettro di interessi dello studioso. Anche la collocazione editoriale degli scritti è stata attentamente valutata: accanto a due inediti, rivisti in bozza dall’Autore ma mai apparsi a stampa a causa delle molteplici difficoltà che hanno segnato gli Atti dei Convegni cui erano destinati, si è preferito riproporre, per la maggior parte, quei lavori che oggi risultano di più difficile reperimento nel circuito nazionale. Un riguardo, a tale proposito, si è avuto nei confronti dei soggetti più richiesti, a vario titolo, dalle diverse realtà locali. In ogni caso si è ritenuto di mantenere la forma propria delle norme bibliografiche delle riviste o dei volumi in cui i contributi sono comparsi. La ricostruzione della bibliografia di Bruno Egidi, che precede la selezione di testi, consente agevolmente di rintracciare la collocazione originaria dei contributi stessi.